Centro Territoriale di Supporto Treviso

I Centri Territoriali di Supporto (CTS) sono stati istituiti nel 2006 nell’ambito delle azioni 4 e 5 del progetto denominato “Nuove Tecnologie e Disabilità”, predisposto dal MIUR -Direzione Generale per lo Studente-, in favore degli alunni con disabilità.
Dal 2012, con la direttiva ministeriale del 27 dicembre, le competenze dei CTS sono state estese, includendo tutti gli alunni con bisogni educativi speciali (BES).

I CTS informano i docenti, gli alunni, gli studenti e i loro genitori sulle risorse tecnologiche disponibili, sia gratuite che commerciali; organizzano iniziative di formazione sui temi dell’inclusione scolastica e sui BES; valutano e propongono ai propri utenti soluzioni freeware.

La consulenza offerta dai Centri riguarda sia l’individuazione dell’ausilio più appropriato per l’alunno, sia le modalità didattiche e di collaborazione con la famiglia. Acquistano attrezzature adeguate alle esigenze territoriali e raccolgono le buone pratiche di inclusione.

Il CTS di Treviso ha sede presso l’IS “Fabio Besta”. In sede sono attivi
lo sportello autismo e lo sportello DSA.

Centro Territoriale di Supporto di Treviso

c/o IS ‘Fabio Besta’
tel. 0422.410164 int. 5 (giovedì ore 9.00-12.00)
e-mail: cts@bestatreviso.edu.it

Vedi la mappa